foto-lidia

Mytinere nasce direttamente dalle mie esperienze di viaggio

La vera differenza tra turista e viaggiatore? Il primo osserva, il secondo vive.

Tutti i posti, solo se vissuti, diventano casa tua. Loro una parte di te, tu una parte di loro. È così che nasce questo grande progetto, tutto da condividere: è così che nasce Mytinere.

Dall’India e dal percorso spirituale, legato al mondo della meditazione e dello yoga, alla Spagna e l’amore per il flamenco al resto delle grandi peculiarità europee, dagli Stati Uniti, all’Australia, passando per Messico, Cuba, Kenia, Tanzania, Israele, Thailandia, Giappone e tanti altri posti ancora: ogni viaggio, con le sue mete, le sue culture e tradizioni da scoprire e vivere è motivo di orgoglio, di crescita personale ma soprattutto un passo in avanti verso lo yoga, la meditazione e la scoperta del vero io.

Coniugare esplorazione e introspezione, coinvolgimento e deserto personale, conoscenza e divertimento: quando un viaggio offre la possibilità di conoscere se stessi attraverso posti nuovi, tutto si trasforma in una grande avventura.

Mytinere nasce direttamente dalle mie esperienze di viaggio

La vera differenza tra turista e viaggiatore? Il primo osserva, il secondo vive.

Tutti i posti, solo se vissuti, diventano casa tua. Loro una parte di te, tu una parte di loro. È così che nasce questo grande progetto, tutto da condividere: è così che nasce Mytinere.

Dall’India e dal percorso spirituale, legato al mondo della meditazione e dello yoga, alla Spagna e l’amore per il flamenco al resto delle grandi peculiarità europee, dagli Stati Uniti, all’Australia, passando per Messico, Cuba, Kenia, Tanzania, Israele, Thailandia, Giappone e tanti altri posti ancora: ogni viaggio, con le sue mete, le sue culture e tradizioni da scoprire e vivere è motivo di orgoglio, di crescita personale ma soprattutto un passo in avanti verso lo yoga, la meditazione e la scoperta del vero io.

Coniugare esplorazione e introspezione, coinvolgimento e deserto personale, conoscenza e divertimento: quando un viaggio offre la possibilità di conoscere se stessi attraverso posti nuovi, tutto si trasforma in una grande avventura.

foto-lidia

Il viaggio come metafora della tua vita

Con Mytinere, le proprie radici sono quelle che nascono dai semi sparsi attorno al mondo.

“In itinere” significa “durante il percorso”. Da questa espressione latina, con un piccolo tocco anglosassone, nasce un progetto che racchiude in sé tutto la mia passione e il vero senso che io stesso attribuisco in prima persona al verbo viaggiare. Mytinere, “durante il MIO percorso”!

Questo nome valorizza alla perfezione la filosofia che è alla base del progetto stesso: tutto ciò che avviene durante il proprio percorso o viaggio è fondamentale, sia in senso figurato che reale.

Il viaggio, l’introspezione e la voglia di scoprire nuovi posti sono gli elementi indispensabili per ogni singola avventura. La natura, il legame con se stessi e con la terra, la voglia di partire per poi ritornare diversi, sia nella mente sia nel corpo. Il fascino di un viaggio che non è mai solo un viaggio, la capacità di adattarsi a nuove realtà, la meditazione e l’esplorazione prima interiore e poi di nuovi paesi.

viaggio-about

Con Mytinere, le proprie radici sono quelle che nascono dai semi sparsi attorno al mondo.

“In itinere” significa “durante il percorso”. Da questa espressione latina, con un piccolo tocco anglosassone, nasce un progetto che racchiude in sé tutto la mia passione e il vero senso che io stesso attribuisco in prima persona al verbo viaggiare. Mytinere, “durante il MIO percorso”!

Questo nome valorizza alla perfezione la filosofia che è alla base del progetto stesso: tutto ciò che avviene durante il proprio percorso o viaggio è fondamentale, sia in senso figurato che reale.

Il viaggio, l’introspezione e la voglia di scoprire nuovi posti sono gli elementi indispensabili per ogni singola avventura. La natura, il legame con se stessi e con la terra, la voglia di partire per poi ritornare diversi, sia nella mente sia nel corpo. Il fascino di un viaggio che non è mai solo un viaggio, la capacità di adattarsi a nuove realtà, la meditazione e l’esplorazione prima interiore e poi di nuovi paesi.