LA MAGIA DEL BHUTAN

Tour completo del Bhutan che, in 11 giorni consente di scoprire interamente il paese e gli angoli più nascosti.

Un itinerario che vi condurrà attraverso la spiritualità buddista che caratterizza questo piccolo Regno, ma non solo: si scopriranno incantevoli paesaggi di montagna, si attraverseranno villaggi in cui la generosa popolazione località vi accoglierà con piacere, scoprendo così la cultura locale in modo veritiero ed autentico.

  • 10 notti /11 giorni
  • Contattami per una quotazione

Scopri il Programma dettagliato del Viaggio!

Il viaggio nel Regno del Bhutan inizia da Paro, aeroporto di arrivo.Si può arrivare in Bhutan attraverso diversi scali orientali tra cui i principali: Delhi, Calcutta, Kathmandu, Doha, Bangkok.Su richiesta, il tour operator può emettere il volo in entrata ed in uscita per il Bhutan ed includerlo nel costo totale del viaggio. Incontro con la guida (possibilità di guida in italiano)e con l’autista all’aeroporto.
Trasferimento a Thimphu. Durante il percorso sosta al monastero di Thangthong Gyalpo, sito religioso e spirituale conosciuto anche come il tempio Lama fabbro.
Proseguimento per Thimphu heck In al albergo nel tardo pomeriggio.
Pernottamento in hotel di categoria Boutique Residency o similari GIORNO 2: ESPLORARE VALLE DI THIMPHU

Intera giornata dedicata All’esplorazione della valle di Thimphu.
Si inizia con la visita del Memorial Chorten, memoriale commissionato dal terzo re, Sua Maestà Jigme Dorji Wangchuck, come monumento dedicato alla pace e alla prosperità del mondo. Completato nel 1974 dopo la sua morte prematura, è oggi sia un memoriale del defunto re (considerato “il padre del moderno Bhutan”),sia un monumento rivolto pace mondiale.
I dipinti e le statue all’interno del monumento descrivono una visione profonda della cultura, dell’arte e della filosofia buddista.
La mattinata prosegue con l’arrivo al Buddha Point, dove è possibile ammirare
una statua del Buddha alta ben 169 piedi, e considerato il Bhudda più alto dell’Asia del Sud.
Dopo una pausa per il pranzo, si arriva al Changangkha Lhakhang, il monastero dove tutti neonati di Thimphu vengono portati per prendere la benedizione.
Prosegumento per l’Istituto delle 13 arti tradizionali , il Zorig Chusum: l’istituto svloge un ruolo fondamentale nella conservazione e promozione delle 13 arti bhutanesi riconosciute dal Regno.Queste arti hanno un valore storico altissimo e furono sperimentate nel tempo anche da grandi santi buddisti.
Ad oggi, l’istituzione è una scuola artistica molto rinomata nel regno Buthanese.
Durante la visita si possono osservare gli studenti che apprendono le varie tecniche insegnate nella scuola.
Dopo pranzo, la prima tappa è dedicata al Zilukha Nunnery,l’unico convento di suore nella
capitale. Le suore dedicano la propria vita alla religione e forniscono servizi sociali alle comunità
locali. Vivono all’interno dei locali del tempio e, come in una famiglia, a ciascuna di loro vengono
assegnati compiti e mansioni quotidiane.
A seguire si entrerà nel Museo Tessile e la giornata terminerà con l’impressionante Tashichodzong, conosciuto come fortezza della gloriosa religione: una imponente fortificazione e monastero buddista che domina la città di Thimphu dal lato nord.
Il resto del tardo pomeriggio è dedicato allo shopping nel mercato artigianale, nel Craft Bazar o in
altri negozi tipici.
Pernottamento e cena in Boutique Residency o similari.

(Distanza: 74km/ Ore in Macchina: 2ore; Altitudine di Punakha: 1600 metri)
Visita al primo Dzong costruito da Lama Shabdrung, il Lama fondatore del paese nel 1629. Durante
il percorso prevista sosta a Dochula Pass, un passo nell’himalaya sito all’altezza di 3140m slm.
Qui si trova un trova il monastero Druk Wangyel Choten Dochula, formato da 108 stupa ecostruito nel 2003 per commemorare la vittoria contro l’insurrezione indiana Indiani infiltrata in territorio bhutanese. Se il tempo è sereno, si puo’ avvistare la vetta piu’ alta del paese facente parte del Himalaya, e spesso innevata.

Si prosegue verso Lobesa, scendendo di quota 1600m slm, e qui prevista sosta per il pranzo. Dopo pranzo, con una breve camminata tra bellissime risaie, si raggiuge il Chimi Lhakhang, il tempio della fertilita’ dedicato al Lama Drukpa Kuenley considerato il ‘divino folle’, che utilizzava un metodo non convenzionale per propagare il Buddhismo, a carattere e ad allusioni sessuali.
Ultima tappa prevista al Sangchen Dorji Lhendrup Choeling Buddhist College comunemente noto come il Wolakha Anim Dratshang (Nunnery).
Pernottamentoal Meri Puensum Resort o simili

Dopo colazione, si parte verso nord Punakha e dopo ventina di minuti in macchina dall’albergo ci si reca allo
sfondo del fiume femmina (Mochu). Una volta attraversato il fiume ci si addentra tra le risaie per una decina di minuti, e poi si prosegue in salita per un circa una mezz’ora. La fatica viene
compensata quando arrivati sulla cima della collina dove e’ situato il monastero si puo’ ammirare il panoroma mozzafiato di valle di Punakha e Kabesa.
Il monastero di Khamsum Yoeley Namgyal fu costruito dalla regina madre dell’attuale re come buon auspicio per lui e per il mondo intero.
Dopo la visita, sosta per il pranzo.

Il pomeriggio prosegue con la visita de Punakha Dzong. Lo Dzong di Punakha e’ la più bella fortezza del Bhutan: fui costruito nel 1637 dallo Shabdrung, Lama fondatore del paese, ed il suo significato è “ palazzo della grande felicita’”.
Pernottamento al Meri Puensum Resort o simili

(Distanza: 220km/ Ore in Macchina:7-8 ore; Altitudine di Bumthang: 2900 metri)

Dopo colazione, partenza per Bumthang (7-8 ore). Sosta per una pausa fotografica al Wangdiphodrang Dzong, fortezza distrutta da un incendio nel 2012 ed ora in fase di ristruttuazione.
Per arrivare, si passa attraverso un passo di 3350, il Pelela.
Proseguimento per Chendebji Chorten, un monumento costruito nello stile del famoso Swambunath
Stupa che si trova a Kathmandu, in Nepal. Si attraversa un paesaggio meraviglioso ed immerso nella natura, per arrivare per pranzo a Trongsa.
Dopo pranzo, si attraversa un altro passo, il passo di Yotong e scende verso la valle di Chumey : qui fermata prevista al villaggio di Zuney dove si puo’ osservare la tessitura e la lavorazione delle pelli dello Yak,con possibilità di acquistito di artigianato locale.
Arrivo nel tardo pomeriggio a Bumthang,
Pernottamento e cena in hotel al Rinchenling Resort o similari.

Dopo colazione, in mattinata si parte per un’esplorazione della vallata circostante: la prima tappa è il Jambay Lhakhang, un monastero costruito dal Re Tibetano Songsten Gampo nel settimo
secolo per domare una donna demone che contrastava la diffusione e l’insegnamento del buddhismo in Himalaya.
Terminata la visita, passeggiata nella valle per giungere fino al
Kurjey Lhakhang, luogo in cui il Guru Rinpoche aveva lasciato l’impronta del suo corpo su una roccia
dove aveva meditato.
Pranzo come da programma e poi visita al Tamshing Lhakhang e al Kenchosum Lhakhang.
La giornata termina con la visita di un birrificio loceale e con una passeggiata nella cittadina di Chamkhar Town.
Pernottamento e cena all’ Hotel Rinchenling Resort

(Distanza: 130km/ Ore in Macchina: 6 ore; Altitudine di Phobjikha: 2800 metri)

Colazione e partenza per la valle di Phobjikha. Nel viaggio, di durata di circa 6 ore, sosta per la visita al Trongsa Dzong costruito nel XVII secolo.
L’ arrivo a Phobjikha è previsto per il tardo pomeriggio.
Informazioni utili: La valle di Phobjikha e’ una valle glaciale e forma di U. E’ conosciuta anche come la Valle di Gangtey per il maestoso monastero di Gangtey Gonpa.
Durante l’inverno la valle si popola di grandi stormi di gru dal collo nero ed e’ per questo motivo è una delle più importanti riserve naturali del paese.
Pernottamento e cena presso l’hotel Odhiyana o simili

(Distanza: 185km/ Ore in Macchina: 5ore; Altitudine di Paro: 2300 metri)

Colazione e partenza per il monastero di Gantey, visita del sito e proseguimento e proseguimento per Paro All’arrivo a Paro, sosta per il pranzo e nel pomeriggio visita del Rinpung Dzong, monastero dove e’
stato girato “il Piccolo Buddha”, famoso film del regista italiano Bernardo Bertolucci.
Check in Albergo nel tardo pomeriggio.
Pernottamento e cena al Shambala Resort

Arrivati a questo punto del viaggio si sarà raggiunto l’acclimatamento per poter andar sul monastero di
Taktshang, rituato a 3100 metri sopra il livello dimare, a nord di Paro, e conosciuto anche come il “nido della tigre”, dove è possibile ritrovare le impronte del Guru Rinpoche nella roccia, ed è per questo il luogo piu’ celebre del Bhutan, sospeso tra le rocce sopra la valle.
Per facilitare la salita di c.a 2 ore totali, con una modica spesa chi vuole puo’ salire a dorso di un cavallo o un mulo. Con il percorso si giunge ad un piccolo rifugio da cui si gode una vista stupenda, punto dove volendo si possono fermare i meno allenati e dove si consuma il pranzo.
Per questa escursione si consiglia di portare con se’ dei vestiti caldi, giacca antivento e
scarpe adatte a camminare.

Al ritorno dal Tiger’s Nest, possibilità di un bagno tra le pietre roventi nelle piscine naturali.
($ 15-20 per vasca di bagno).
Pernottamento e cena al Shambala Resort o simili

Dopo colazione partenza per Haa, via Chelela.
La cittadina di Haa si trova circa a 100 km da Paro e 3 ore e mezzo di viaggio in macchina.
Chelela e’ un passo di montagna a più di 3800 mt slm che si trova tra Haa e Paro.
Visita al nunnery di Kila Goenpa nel viaggio di andata, e qui si puo’ fare una breve camminata di una mezz’oretta.
Proseguimento per Haa e pranzo in loco.
Nel pomeriggio prevista visita allo monastero di Lhakhang Karpo e passeggiata nel centro di Haa.
Rientro a Paro nel tardo pomeriggio.

Pernottamento al Shambala Resort o simili, Paro

Dopo la colazione, transfer in aeroporto per il volo di partenza.Il Bhutan, è una meta particolarmente abbinabile a Nepal, India, Thailandia e Cina.

La quota comprende:

  • Tassa governativa di US$65 per persona per notte
  • Sistemazione in camera doppia in albergo a 3 stelle
  • Trattamento di pensione completa in albergo a 3 stelle
  • Il programma di visite indicato con auto o minibus bus riservato e guida parlante inglese
  • Ingressi ai siti inclusi
  • Acqua minerale naturale

La quota non comprende:

  • Euro 20 per person per salita con mulo/cavallo al Tiger’s Nest Monastery (Optional)
  • Supplemento Camera Singola di Euro 44 per notte (Optional)
  • Assicurazione medica e di viaggio (consigliata)
  • Upgrade in Alberghi 4 e 5 stelle
  • Altri spese personali per esempio chiamate internazionali etc

Sei rimasto affascinato da questo itinerario? Richiedi un preventivo!

Contattaci via email, telefono o whatsapp attraverso i recapiti sottostanti. Puoi anche richiedere un appuntamento su Skype!

info@mytinere.it
3484600303

    * dati obbligatori

    Questo sito è protetto da reCAPTCHA di Google, al quale si applicano la Privacy Policy ed i Termini di Servizio relativi.